Eventi Moda

<<  Novembre 2017  >>
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Tag Cloud

Seguici anche su





Seguici su Google+

Seguici su Pinterest

You are here: Home Blog Moda e dintorni Martina, fashion blogger e non solo....
Martina, fashion blogger e non solo.... PDF Stampa E-mail
Moda e dintorni
Martedì 24 Luglio 2012 00:00

martina_neifile

Per la nostra prima intervista abbiamo scelto Martina, una giovane Blogger che, forse aiutata dalla sua formazione classica, si avvicina alla moda inquadrandola nel suo significato più profondo, cioè come forma d'arte, da ammirare e creare, ognuno con il suo stile e le sue predisposizioni. Nonostante la giovane età, ha le idee molto chiare su quello che vuole ottenere continuando a coltivare il suo talento. Noi, le auguriamo di realizzare ogni desiderio e la presentiamo a tutti voi con molto piacere.


Martina Follesa
Profilo StyleBook: Martina
Blog:: Neifile

 

PARLACI DI TE: CHI SEI, DOVE SEI NATA, DOVE HAI STUDIATO, DOVE VIVI, DOVE LAVORI...

Mi chiamo Martina Follesa, ho 18 anni (19 il 5 Dicembre) sono nata a Fiesole (FI) e attualmente vivo nella provincia di Firenze, nel centro storico di Sesto Fiorentino. Sono ancora una studentessa di Liceo, per la precisione del Classico Galileo di Firenze e (a causa di un anno fatto male) sono al mio quarto anno. Contemporaneamente al Liceo, oltre ad essere fashion blogger sono anche stylist per Mattia Holm (un fotografo giovanissimo ma già bravissimo e conosciuto di Firenze), modella e fotomodella.

 
QUANDO E COME È NATA LA TUA PASSIONE PER LA MODA?

E' praticamente nata da bambina, ero innamorata dei vestiti delle Barbie e delle bambole e disegnavo i vestiti che volevo per loro e mia nonna li realizzava. Disegno vestiti da quando ero alle elementari, poi crescendo non ho mai abbandonato questa passione e appena ho scoperto il mezzo ( il blog) per iniziare a viverla ne ho approfittato subito! 


STILE ED ELEGANZA: UN INSIEME DI REGOLE DA RISPETTARE O QUALCOSA DI ISTINTIVO E INNATO?

Detesto definirle "regole", perchè sono dell'opinione che non debba esistere un mood da rispettare ognuno è libero di esprimere, come meglio intende, il suo concetto di stile. L'eleganza è sicuramente un fattore innato, lo riscontro in molte ragazze che conosco, e non credo sia sempre connesso allo stile.


COME DEFINIRESTI IL TUO STILE?

Non è inquadrato in un preciso stile, ma è l'insieme di più elementi uniti solo dal mio gusto personale. Sicuramente ha dei tratti classici e chic, mi piace molto utilizzare come colore di base il nero. 


QUANTO TEMPO DEDICHI ALLA CREAZIONE DEI TUOI OUTFIT? COME NASCONO LE IDEE?

Dipende dall'outfit in questione, certi sono pensati minuziosamente altri sono improvvisati (lo ammetto). Le idee nascono sopratutto dallo street style, capita spesso camminando per le vie di Firenze di incrociare l'outfit giusto oppure l'elemento che mi mancava a completarne un'altro. Oppure semplicemente dai miei disegni, spesso cerco di realizzare con quello che ho oppure con quello che compro le mie creazioni.


COSA NON DOVREBBE MAI MANCARE NEL GUARDAROBA DI UNA DONNA?

Un vestito in tulle a taglio greco, sta bene sia per le occasioni eleganti che per una visità in città!


QUALI SONO I TUOI FASHION DESIGNER PREFERITI E PERCHÈ? TRE NOMI: UNO DEL PASSATO, UN CONTEMPORANEO AFFERMATO E UN EMERGENTE...

Al primo posto, cadendo in un luogo comune, devo mettere Coco Chanel. E' la prima stilista che ho avuto modo di conoscere ed essendo innamorata anche del periodo nel quale è vissuta non posso fare a meno che amarne i risultati sui suoi abiti. Come contemporaneo metto Anna Molinari, sono innamorata dei suoi disegni e ho cominciato a imparare decentemente solo grazie al suo operato. Un emergente, che mi sta particolarmente piacendo è T.T.T maison per la quale ho sfilato personalmente, è appena nato e produce una linea di magliette carina e giovanile.


COME HAI SCELTO IL NOME DEL TUO BLOG?

Studiando il Decameron di Boccaccio per Italiano, si tratta di una delle narratrici "l'amante nuova". La mia interpretazione è di collegare il mio sentimento verso la moda ad una sorta di amore platonico, come se ogni volta mi innamorassi di un abito o di un mood diverso.
 
TRA LE TUE COLLEGHE FASHION BLOGGERS, ITALIANE O STRANIERE, CHI SEGUI CON PARTICOLARE INTERESSE?

Mi piace moltissimo Karla Closet, ha uno stile molto vicino al mio e non imita nessuno. Poi seguo molto anche Irene's Closet, è curioso che abiti nella mia stessa città e che sia già così conosciuta diciamo che mi incoraggia molto, poi ha molti abiti vintage che io adoro.


PENSI CHE IL FENOMENO DEI FASHION BLOG ABBIA UNA QUALCHE INFLUENZA NEL MONDO DELLA MODA?

E' giusto, a mio parere, lasciar spazio a una moda fatta dai giovani per i giovani. Quindi il fashion blogger serve a promuovere queste "facce nuove" nel mondo della moda anche grazie al fatto che fornisce a tutti un'opportunità senza distinzioni, il che è lodevole.


C'È ANCORA SPAZIO PER LE FASHION BLOGGERS? CHE CONSIGLIO DARESTI A CHI VUOLE APRIRE UN BLOG?

Bhè sicuramente lo spazio c'è, ma essendo un fenomeno in via di espansione quello che consiglio a chi vuole aprire un blog è di proporre un materiale innovativo e non limitarsi a "imitare" il lavoro delle altre alle quali magari ci ispiriamo. 


CHE PROGETTI HAI PER IL FUTURO? E IN PARTICOLARE, CHE PROGETTI HAI PER IL TUO BLOG?

In primis finire il liceo ed iscrivermi al Polimoda di Firenze oppure all'Accademia del Lusso di Milano, poi sicuramente continuare come stylist magari anche per altri fotografi e/o giornali. Il blog, spero vivamente che cresca sempre di più, mi piacerebbe allargare le collaborazioni e guadagnarci di più.

 

Per commentare devi essere un utente registrato.

Foto più votate

Autore elena rossi
Votazioni: 5,00 (2)
Autore alessia marseglia
Votazioni: 5,00 (2)
Autore antonella
Votazioni: 5,00 (1)
Autore elena rossi
Votazioni: 5,00 (1)

Nuove Risorse

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la Cookie Policy.

EU Cookie Directive Module Information